Indice Il metodo Lafay Esercizi Esercizio E

Esercizio E

Domande sugli esercizi, sui movimenti e sull'attrezzatura

Messaggio 18/01/2017, 23:06

Messaggi: 594
Se ti tieni ad una porta (quindi con le mani distanti e i palmi verso l'esterno), non tenerle in alto; il contrario con un palo/colonna/muro.
Per il ginocchio hai visto uno specialista? Magari non è niente ma non si sa mai

Messaggio 19/01/2017, 23:15
Soc Avatar utente

Messaggi: 41
AAAA

grazie per il chiarimento... credevo posizione alta e bassa si riferisse alla gamba.. pazzesco.. ok cmq

si, in realtà ho la gamba un pò storta... ma oggi ho provato a farla al muro (anziche alla porta) ed è andato decisamente meglio.. magari tra una porta comunque non riesco a tenere il ginocchio dritto mentre col muro posso esser piu preciso.. boh

sono ripartito da E.. vediamo se migliora a livelli piu alti.. senno lo sostituirò con un altro E tipo E6 o boh..

Messaggio 27/04/2017, 19:07
Soc Avatar utente

Messaggi: 41
Giusto per poter essere d aouto a chi come me accusa dolori alle ginocchia in questo esercizio consiglio la variante che prevede di appoggiare la gamba sollevata posta dietro di se.

Evidentemente negli E non riesco a tenere correttamente la posozione (credo per mancanza di mobilità) facendo lavorare di piu l articolazione del muscolo

Incredibile, facevo un modo 10 di E2, quando ho provato questa variante(di fatto un E1) la seduta successiva..il giorno dopo quasi non riuscivo a camminare... ho avuto doms per 6 giorni e la coscia è aumentata di 1cm(doms che non avevo quasi mai accusato col metodo).. questo mi ricorda quanto sia importante la posizione corretta e "sentire bene l esercizio"... i cicli in questo senso sono una benedizione!

Conludo ora con una domanda (io sono solo al 4 livello e per ora sono soddisfatto dei risultati) ..volevo chiedere ai veterani cosa ne pensavano di questo... per diminuire il tempo della seduta pensavo di sostituire il classico 6×E2 + 4xF con un 4 serie per gamba di "pistol F" magari portandolo ad un modo 12/15 di mantenimento (con la tecnica della sedia)...

Almeno per un periodo finche non riesco a tornare a fare gli E senza accusare dolori... che ne pensate?
Considerando che non sono interessato ad un enorme aumento delle gambe ed in generale a diventare "enorme" (sono 170 cm x 70kg con circa il12% di massa grassa)

Grazie a chiunque mi dirà il suo parere

Messaggio 29/04/2017, 15:55

Messaggi: 197
Cosa intendi pistol F? F con una gamba?

Messaggio 30/04/2017, 12:17

Messaggi: 594
F a una gamba lo scongliglio vivamente, per evitare di sovraccaricare eccessivamente il ginocchio, fermo restando che comunque ne troverei dubbia l'utilità. Pistol squat sono gli esercizi rubricati nel libro con gli esercizi E (eccetto E4, E5, E6)

Messaggio 30/04/2017, 19:28

Messaggi: 197
Se é cosí concordo con vittorio....


Se E2 ti crea problemi, prova ad eseguire la variante del secondo livello, ovvero solo metá movimento, scendendo fino a portare la coscia parallela al pavimento. Se hai problemi di ginocchia, cosí facendo dovresti caricare meno sull articolazione, mantenendo sempre un buon lavoro muscolare. Valuterai pian piano col tempo se reinserire E2 nelle tue sedute, tanto E2 viene usato in tutte le sedute (sicuramente fino all'ottavo livello)


F fallo cosí come indicato, é un esercizio per sfinire dopo E, e comunque un esercizio di potenziamento\forza esplosiva

Messaggio 01/05/2017, 17:55
Soc Avatar utente

Messaggi: 41
Si per pisto squat intendevo quelli che vengono chiamati mi sembra bulgarian squat...

Purtroppo riesco solo a fare E come da immagine

O E1 con gamba dietro anziché avanti..
Allora continuerò cosi

Grazie

Messaggio 17/05/2018, 0:40

Messaggi: 5
Scusate, per quello che riguarda l'esercizio E cosa si intende per una serie?
Si intende esercitare una gamba, riposo e poi allenare l'altra gamba?

Messaggio 20/05/2018, 16:36

Messaggi: 594
Devi fare sei serie con una gamba e 25 secondi di recupero, poi 2/3 minuti di recupero e alleni l'altra

Messaggio 21/05/2018, 0:42

Messaggi: 5
Vittorio ha scritto:
Devi fare sei serie con una gamba e 25 secondi di recupero, poi 2/3 minuti di recupero e alleni l'altra


Vittorio, grazie per la risposta.
Io però sono alla seconda settimana del primo livello e sul libro c'è scritto di fare 3 serie con 2 minuti di recupero tra le serie e 2 minuti (anche 3 minuti se se ne sente il bisogno) tra una gamba e l'altra e dice anche di non superare le 60 ripetizioni per serie.
Non capisco quindi se fare 30 rip gamba sx - 2 min riposo - 30 rip gamba dx - 2 min riposo x 3 volte come sto facendo sia corretto.

Precedente

Torna a Esercizi

cron