Indice Il metodo Lafay Allenamento Calistenico!!!

Calistenico!!!

Domande sull'allenamento e progressione dei livelli

Messaggio 07/05/2015, 7:06

Messaggi: 48
Allora raga , io seguo da 7 mesi il metodo lafay e sto avendo grandi risultati , anche se devo ammettere che il mio abbiettivo da sempre è il calistenico , infatti considero il lafay quasi come un'allenamento di preparazione al calistenico , anche perché gli esercizi che poi si fanno alla sbarra(bandiera ecc.) sono molto più complicati e richiedono almeno una preparazione base consistente , fatto sta che io il lafay non lo voglio lasciare perché comunque sto seguendo un percorso , anche se sono arrivato al 6° livello a mod 6×13 ovviamente non a tutti gli ese. perché la mod varia da esercizio a esercizio al 6° livello e comunque non sento i progressi veloci dei primi mese , vorrei sperimentare qualcosa di più , ora detto questo considero il lafay un grande allenamento che difficilmente lasciarò, però ora vi spiego cosa vorrei fare , allora sta arrivado l'estate e nel periodo estivo ametto di praticare kungfu e lavoro , adesso mi sveglio verso le 7/ 8 e poi vado a lavorare come bagnino quasi tutto il giorno , adesso io so che non riesco a seguire il metodo lafay ,visto il lavoro e simceramente quando smetto di lavorare me ne voglio andare dalla ragazza ahaha :D, però avevo intenzione di fare ogni mattina almeno 1 ora di esercizi alla sbarra ( più in stile calistenico quindi) più che altro perché per il lafay mi manca il tempo , ora un mio amico ha scaricato il programma di allenamento di Frank Medrano(atleta calistenico) e per come è strutturato credo di riuscire a seguirlo per il periodo estivo, apparte il fatto che mi permetterebbe di evolvere la mia tecnica alla sbarra e di migliorare sempre di più , adesso non so , cosa ne pensate faccio bene a fare il programma di frank Medrano per l'estate e poi riprendete con il lafay a settembre? Calcolo anche che il programma di Medrano con tiene parecchi esercizi che mi permetterebero di fare esercizi di alto livello , non lo so , sono proprio in dubbio anche perché il metodo so di nn riuscire a seguirlo , ma almeno dico se devo farmi qualche esercizio alla sbarra la mattina almeno seguo un programma ben studiato no?

Messaggio 07/05/2015, 10:14

Messaggi: 594
se vuoi fare calisthenics fa pure, non è che se non ti alleni più con il metodo lafay allora sei una cattiva persona

Messaggio 07/05/2015, 11:24

Messaggi: 48
Lo so di non essere una cattiva persona , voglio consigli però su cosa è meglio fare grazie :)

Messaggio 07/05/2015, 11:41

Messaggi: 594
ma il punto è che non c'è un meglio: da un lato ora in estate puoi fare solo calisthenics, dall'altro ti è sempre interessato. Ad ogni modo se era questo il tuo obiettivo, perseguilo. Unica cosa, vedi se puoi trovare qualcuno di esperto: qualche scheda scaricata da internet (anche se di Medrano) non mi convincono molto; già che il metodo lafay va fatto da autodidatti e comporta alcune difficoltà, ed è un libro...qualche scheda può essere ancora più problematica come base teorica di allenamento

Messaggio 07/05/2015, 16:11

Messaggi: 807
Ciao Simolafay,

se il tuo obiettivo è il callistenico, il metodo deve essere uno strumento o un complemento che ti aiuta a raggiungere qull'obiettivo. non devi preoccuparti.

Per l'estate, puoi anche fare una pausa dal metodo e riprenderlo a settembre, oppure, fare due volta alla settimana un livello di mantenimento come il 4 o il 7.

Messaggio 07/05/2015, 22:07

Messaggi: 48
Perfetto grazie ragazzi!! :D

Messaggio 11/05/2015, 10:21

Messaggi: 28
Ciao ti posso dire che il calistenics secondo me è un fine non un allenamento ...sono tutte posizioni statiche di forza ed equilibrio che richiedono forse molto più tempo del metodo fidati...tranne per il muscle up che non è nient'altro che una trazione esplosiva e un dip alla sbarra per il resto decidi tu..

Messaggio 11/05/2015, 11:26

Messaggi: 594
In realtà è un sistema di allenamento a tutti gli effetti, gli esercizi sono molti di più dei dip e muscle up e si basano sempre su serie, ripetizioni e tempi di recupero

Messaggio 11/05/2015, 12:23

Messaggi: 186
Alla fin della fiera è un l'estrapolazione di alcuni esercizi della ginnastica artisica combinati con altre discipline.
Il metodo da una buona partenza in sicurezza, più che altro salvaguarda le articolazioni. Secondo me è sempre meglio che andar al parco e far qualche esercizio senza riscaldamento a casaccio senza dare un peso a ciò che si fa ed al perché lo si fa.
Ieri pomeriggio ero al parco a "ca**eggiare" :) e buttavo l'occhio ogni tanto ai ragazzini che provavano trazioni e DIP agli anelli e sbarra.. Dico solo che da quanto oscillavano e strappavano di gambe, sembrava volessero nuotare.

Messaggio 11/05/2015, 12:53

Messaggi: 84
lasciamo perdere! io al parco vedo di quella gente che fa i dip completamente inarcati di schiena..ma va be..cmq certo il metodo lo pupi lasciare per un pò..quando riprendi poi non aspettarti di ripartire dal livello che sei ora ma datti del tempo..

Prossimo

Torna a Allenamento