Indice Il metodo Lafay Allenamento esercizio C3

esercizio C3

Domande sull'allenamento e progressione dei livelli

Messaggio 16/12/2013, 18:05

Messaggi: 6
Ciao a tutti,
da qualche settimana sto facendo il ciclo con i livelli 2-3-4 e ora sono al livello 3. Nelle ultime due, tre sedute di allenamento ho notato che faccio molta fatica a progredire nell'esercizio C3 (faccio meno ripetizioni rispetto all'allenamento precedente) e quindi stavo pensando di portare questo esercizio all'inizio dell'allenamento (prima della triade) almeno fino a quando arriverò al livello 6. Potrebbe essere un buon modo per riuscire a progredire?

Messaggio 17/12/2013, 11:56

Messaggi: 143
Al livello 3 devi fare il C2! :D

Messaggio 17/12/2013, 17:33

Messaggi: 6
Ciao,
hai ragione, ricordavo male , l'esercizio è il C2. Potrebbe essere una soluzione quella di portarlo all'inizio della seduta di allenamento secondo te Guido?
Grazie mille

Messaggio 17/12/2013, 20:20

Messaggi: 32
Secondo me si anche perche' in un allenamento l'esercizio che fai per prima è quello in cui sei piu' concentrato,piu' fresco, e hai meno acido lattico in corpo.Ed è anche l'esercizio che viene qualitivamente meglio. Fallo di sicuro e vedrai che otterrai risultati!

Messaggio 18/12/2013, 17:05

Messaggi: 143
Beh, sicuramente miglioreresti le tue performance. Però penso ti servirebbe solo se il tuo fine è unicamente "fare più trazioni", una sorta di record, per esempio per passare un test militare.
Ai fini della massa penso sia più sensato lasciarlo dopo la triade, non dimenticare che nei primi tre es. lavori anche con la schiena. Forse mettendolo all'inizio ti sarà più difficile poi progredire con i piegamenti.
Comunque, se lo fai per un breve periodo, non ci vedo grosse controindicazioni...vediamo che ne pensa Sebalafay! :D

Messaggio 23/12/2013, 11:34

Messaggi: 807
Ciao tutti,

Guidog, grazie ancora per i tuoi interventi. Sei indispensabile al forum!

Mirko, so che Olivier ti direbbe di non modificare il metodo, soprattutto all'inizio.
L'esercizio C è sempre il più difficile quando si inizia il metodo.
è strano però che tu faccia meno ripetizioni rispetto al tuo primo passaggio.

Negli esercizi della triade stai facendo molto di più?

Messaggio 23/12/2013, 21:36

Messaggi: 6
ciao Seba, in realtà non sto facendo molto di più perchè cerco di fare l'esercizio con la modalità più difficile appena possibile (punto più alla massa che alla performance). per quanto riguarda la triade ho migliorato l'esercizio A3, ora faccio l'esercizio con un supporto di 15 cm mentre per gli altri due le ripetizioni sono le stesse del primo passaggio. L'unico problema ce l'ho con l'esercizio C2. Probabilmente è normale avere una progressione di questo tipo e dal livello 6 in poi la situazione migliorerà ma comunque chiedo i vostri pareri, anche per semplice curiosità ;)

Grazie a tutti..

Messaggio 27/12/2013, 11:38

Messaggi: 807
quindi se ho capito bene, in questo nuovo passaggio stai facendople varianti più difficili?
è forse per questo che con C2 fai più fatica poi. Spendi più energie negli esercizi della triade.

Poi se fai poche ripetizioni non vuol dire che lavori sulla massa.
Dimentica la logica dei pesi.

Più fai ripetizioni più sarai forte. Ovviemente meglio puntare sulla qualità del movimento che sulla quantità.

Magari sei anche solo stanco in questo periodo.
Inserisci una seduta al 70% in settimana. vedi un po.

Il corpo non va sforzato, sennò non si sviluppa.

Messaggio 27/12/2013, 13:17

Messaggi: 6
Grazie, seguirò i tuoi consigli!


Torna a Allenamento