Indice Il metodo Lafay Alimentazione libro alimentazione

libro alimentazione

Domande e consigli sulla dieta ideale da abbinare al tuo allenamento

Messaggio 27/03/2013, 0:25

Messaggi: 25
Località: pavia
Ciao a tutti!
Nell'attesa che pubblicano il libro del Metodo sull'alimentazione,volevo approfondire l'argomcento leggendo, L'alimentazione vincente di Calcagno,conoscete il libro? L'avete mai letto?

Messaggio 27/03/2013, 2:35

Messaggi: 8
Credo che su Emule ci sia

Messaggio 27/03/2013, 16:23

Messaggi: 28
Ciao, tra la zona e la paleo dieta cosa consigliate????
Quale delle due vi sembra più estrema??? E per questo poco fattibile con la vita di tutti giorni....
Grazie

Messaggio 28/03/2013, 1:49

Messaggi: 8
secondo me la piu' fattibile in una famiglia è la cronodieta, cioe' riduci i carboidrati man mano che arrivi alla sera

Messaggio 11/04/2013, 21:47

Messaggi: 19
BONI!! Il mio corpo mi è testimone, ho provato almeno 4 diete. in breve:
-La paleodieta è una buffonata assurda come anche la dieta dukan. Utilizzare solo proteine e grassi è non solo sfavorevole ma controproducente per la massa. Il corpo utilizza energie per scindere le macromolecole in molecole piu piccole ed assimilabili. Energia che viene prontamente fornita dalla glicolisi (vedi ATP) proveniente dai carboidrati. Togliendoli si toglie l'energia necessaria alla scissione dei macronutrienti ed alla costruzione delle fibre musolari. Ruolo che può essere svolto anche dalle proteine, in maniera molto meno efficace, poiche le proteine essendo chimicamente piu complesse richiedono maggior energia per la loro scissione, con conseguente diminuzione della grammatura delle proteine destinate a costruire le fibre muscolari (muscolo vero e proprio). In termini poveri:
-assumo 200g di proteine e basta. 7 kilocalorie se ne vanno per la sola scissione delle proteine, il solo processo di digestione. Tutto o quasi il resto deve essere usato per mantenere le varie funzioni vitali. Risultato ne rimane poco o nulla per la costruzione di massa magra (muscolo). E ancora non ho preso in considerazione l'affaticamento degli organi addetti alla filtrazione ed all'espulsione (fegato, reni) che sono inondati da una dose eccessiva di macronutrienti piu complessi da scindere. Senza contare il fattore piu rischioso di tutti: l'assenza di vitamine provenienti dalla verdura e dalla frutta. Vitamine necessarie ad un buon funzionamento dell'intero corpo e soprattutto anche del cuore.
-assumo la giusta dose di carbo, grassi e proteine. Ho energia sufficente per le funzioni vitali, riserve di grassi pronti per la lipolisi e le proteine sono maggiormente utilizzate per mettere su massa. Facile e veloce.

Tra cronodieta e dieta zona sono combattuto avendole provate tutte e 2 (anzi 3 con la paleo). La cronodieta per come la vedo io è utlissima per il mantenimento della forma fisica senza ingrassare o calare di massa magra, mentre la dieta zona è utile per la crescita e la perdita di grasso, ma non fa di certo miracoli.

In sostanza la migliore a mio avviso è quella che va molto vicina al metodo di alimentazione di Olivier. e' provato che per gli sportivi professionisti e non vada applicata una dieta che utilizza un apporto di macronutrienti di 50% carbo, 25% proteine e 25%grassi (preferenza insaturi). Le percentuali sono variabili (se sei in definizione bisogna diminuire i carbo ed aumentare le proteine e grassi fino al 30%).

Solo che trovo la dieta di Olivier troppo incentrata sui carbo specialmente la pasta che crea picchi di insulina che stimolano la produzione di grassi (detto in breve), pasta utile nello stesso tempo in quanto possiede una gran quantità di carbo. Per ora mi limito a seguire la dieta di Olivier eliminando i carboidrati nella cena del giorno di riposo, attuando quindi una dieta ibrida. Ma con la dieta del metodo ho messo su una bella pancietta (oltre ad una buona dose di massa magra).

Mi sò dilungato, ma è la mia passione oltre che materia di esame, chiedo venia!

Messaggio 12/04/2013, 10:28

Messaggi: 807
Kazufai, ma quanto cose sai?

Per quanto mi riguarda, io non so niente di dieta perché ho sempre avuto il problema contrario. Sono sempre stato magro.
Quando ero piccolo era però un complesso. Non riusciva prendere peso e tutt'ora il mio incubo rimane la paura di dimagrire.

Sul libro "verde" di Olivier Lafay, cioè quello del metodo di muscolazione, l'autore ci spiega che per mettere su massa non basta lavorare tanto, ma bisogna anche aumentare progresivamente l'alimentazione.
Oliveir ha scritto un libro " metodo di nutrizione" che uscirà l'anno prossimo in Italia. Molto più completo delle poche pagine che ci sono sul primo libro.
Molti praticanti francesi hanno usato in binomio i due libri per trasformarsi. nella sezione "Testimonianze" del blog, torvete alcune loro storie che ho tradotto.
Forsi vi riconoscerete in parte nei loro percorsi.

Infatti molti dicono di aver messo su insieme ai muscoli un po di massa grassa. M è normale se si vuole mettere su tanta massa. E alternano il periodo di "presa di massa" con un periodo di definizione o "secca" (sèche in francese, difficile da tradurre). Anche questa metodo di definizione è spiegato nel libro.

Messaggio 15/04/2013, 19:35

Messaggi: 28
Nell'attesa del libro sull'alimentazione di Lafay, io concordo con Kazufai su 50% carbo, 25% proteine,25% grassi,. la cosa più importante e conoscere il propio corpo molto dipende dal lavoro che fai, un militare delle forze speciali necessita di 4000 kcal al giorno un impiegato un pò meno ......vale secondo me una regola niente ossessioni, ognuno di noi è il miglior dietologo di se stesso.

Messaggio 22/04/2013, 13:21

Messaggi: 807
Io non so niente di alimentazione, perché sono magro e posso mangiare di tutto. ;)

Sono appena tornato da Londra e dopo avere mangiato una zuppa "del giorno" in un ristorante ho sboccato l'anima tutta la notte.
Indigestione. Ci ho messo un settimana a riprendermi, non mi era mai successo così pesante.
Occhio quando andate a Londra!! Si mangia proprio male!

Messaggio 16/01/2014, 15:03

Messaggi: 3
novità per quanto riguarda l'uscita del libro in italia?

Messaggio 21/01/2014, 11:57

Messaggi: 807
ciao Madcap.

Bisogna essere ancora un po pazienti per il libro giallo.
Tra due mesi uscirà il lafay al femminile. Quello sull'alimentazione sarà il prossimo. Uscirà il prossimo autunno a marzo 2015.

Anche in Francia i libri non sono usciti tutti insieme. Bisogna aspettare ancora un po, mi dispiace.

Prossimo

Torna a Alimentazione

cron